La Camera di Commercio di Arezzo – Siena ha lanciato il bando “Transizione Energetica” per supportare le imprese nell’efficientamento energetico, nell’installazione di impianti fotovoltaici e nella partecipazione a comunità energetiche. Sono disponibili complessivamente 107.800 euro, suddivisi in 68.900 euro per la Provincia di Arezzo e 38.900 euro per la Provincia di Siena. Continua a leggere

Apertura: 12/06/2024
Chiusura: 30/10/2024
Regione: Emilia Romagna
Destinatari: CER

La Regione Emilia Romagna ha avviato un’iniziativa per promuovere lo sviluppo delle Comunità Energetiche Rinnovabili (CER). Attraverso contributi economici, la Regione mira a coprire i costi per l’installazione di impianti di produzione e accumulo dell’energia destinata alle comunità energetiche e alle spese tecniche correlate. Continua a leggere

La Friuli Venezia Giulia lancia un programma di sostegno destinato alle startup e agli imprenditori emergenti con un focus sull’energia pulita. A partire dal 28 febbraio 2024 fino al 28 giugno 2024, le piccole e medie imprese (PMI) neo-costituite possono beneficiare di incentivi economici per l’installazione di impianti fotovoltaici. Continua a leggere

Periodo di Candidatura: Dal 23 aprile al 12 giugno 2024 Regione: Lazio Destinatari: Piccole e Medie Imprese gestite da donne

In un impegno volto a promuovere l’innovazione nelle imprese gestite da donne, la Regione Lazio ha lanciato un nuovo programma di sovvenzioni. Con un fondo totale di 5 milioni di euro, il programma mira a stimolare lo sviluppo e l’adozione di nuove tecnologie e processi all’interno delle PMI femminili. Continua a leggere

L’iniziativa lanciata dalla Sicilia offre un’opportunità unica di crescita e innovazione per tutte le imprese vinicole del territorio. Con un fondo di 8 milioni di euro, questa iniziativa si propone di rivoluzionare il settore vinicolo, puntando su un duplice obiettivo: incrementare l’efficienza complessiva delle aziende e promuovere pratiche sostenibili per la riduzione del consumo energetico. Continua a leggere

La Basilicata inaugura un’iniziativa innovativa, destinando 39 milioni di euro in contributi a fondo perduto per stimolare l’adozione di tecnologie green. Questo programma mira a facilitare l‘acquisto e l’installazione di sistemi energetici puliti, sia elettrici che termici, alimentati da fonti sostenibili, oltre a sostenere l’implementazione di sistemi di accumulo energetico. Il piano prevede un investimento di 15 milioni per il 2024 e di 24 milioni per il 2025, segnando un passo importante verso la sostenibilità ambientale. Continua a leggere

La Regione Calabria lancia un’iniziativa rivoluzionaria nel campo dell’innovazione energetica, stanziando un fondo di 20 milioni di Euro per sostenere progetti di ricerca e sviluppo orientati verso l’energia sostenibile e le tecnologie innovative.

Il fondo sarà distribuito seguendo un criterio proporzionale: il 40% sarà destinato a consorzi che includono almeno una Grande Impresa, mentre il restante 60% verrà assegnato a gruppi senza la presenza di Grandi Imprese. La partecipazione è aperta a Micro, Piccole e Medie Imprese nonché a Grandi Imprese, purché queste ultime collaborino in forma associativa. Le candidature sono inoltre aperte a consorzi di massimo tre imprese in sinergia con un Ente di Ricerca, con la condizione che solo un’entità possa qualificarsi come Grande Impresa. Continua a leggere

La Provincia Autonoma di Trento offre sostegni finanziari per l’aggiornamento e il miglioramento delle attività agricole attraverso l’ammodernamento delle strutture e l’implementazione di tecnologie innovative. Questo programma è rivolto a imprenditori agricoli, sia singoli che associati.

I finanziamenti coprono l’acquisto e l’installazione di sistemi avanzati per la produzione di energia rinnovabile destinati all’uso interno delle aziende. Per i gruppi come consorzi o partnership, si valuterà il bisogno energetico complessivo dei membri. Continua a leggere

La Regione Liguria apre le porte all’efficientamento energetico degli edifici nell’entroterra con un nuovo bando che va dal 2 al 18 aprile 2024.

I comuni delle aree interne Valli dell’Antola e del Tigullio, Beigua-Sol, Alta Valle Arroscia e Val di Vara potranno beneficiare degli interventi di efficientamento energetico messi a disposizione dalla strategia nazionale Aree Interne. Continua a leggere